Governo all’italiana

Alla fine della saga, nasce il governo M5S-Lega. Complimenti a Mattarella: ha dato vita ad un governo figlio delle elezioni del 4 marzo, ha rispettato la volontà popolare e ha difeso l’istituzione più alta della repubblica dall’attacco più duro, preservando il paese dalle speculazioni. Per Di Maio e Salvini finiscono l’eterna campagna elettorale, le dirette social e la ricerca di consensi. Comincia l’era di governo, dove a parlare saranno i fatti.